Pino Daniele: ‘In Italia se sei bravo sei un cretino’


rockol

Pino Daniele, intervistato in occasione del suo tour estivo, ha rivelato alcuni dei suoi gusti e delle proprie idee. Tra i “buoni” il musicista partenopeo mette Elisa, Coldplay, Ligabue, Zucchero, Battiato, Fossati, Giorgia, Tiromancino, Tiziano Ferro, Pelù. E rivela che Avril Lavigne gliela ha fatta scoprire sua figlia Sara, che ha dodici anni. Madonna? “E’ bravissima, ma non mi interessa, nei sui spettacoli i musicisti neppure si vedono”. Politica? “Meglio stare lontani dalla politica, non resta che cercare di capire dove ci stanno imbrogliando”. Ma, tornando ai musicisti: “I talenti ci sono, i guai sono altri. Questo è un Paese dove se sei bravo sei un cretino. L’importante è essere scaltri, più furbi degli altri”.

(Fonte: “Il Messaggero”)

Advertisements

Informazioni su GiO

Studente di Informatica presso Università degli Studi di Napoli Federico II, PinoDanielomane e appassionato di Musica, grafica e di fotografia.

Pubblicato il 29/07/2007 su Interviste, Musica, Notizie. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: