Pino Daniele: ‘Per salvare Napoli ci vorrebbe un concerto di Eric Clapton’


“Il governo dovrebbe aiutarmi a fare un concerto di una star internazionale nel cuore di Napoli”, ha dichiarato Pino Daniele, “Sarebbe un sogno riuscire a portare Eric Clapton l’anno prossimo, dobbiamo dare un’immagine diversa della mia città all’estero”.
Il cantautore partenopeo, che domenica sarà in concerto al Palasharp di Milano, ha inoltre aggiunto: “Mi sono sempre trovato bene a Milano, soprattutto nei periodi bui quando questa città mi ha sempre sostenuto dandomi la voglia di ricominciare. Il concerto di domenica sarà una lunga jam session, improvviseremo, non ci saranno cose programmate da ‘big del pop’. Farò quaranta minuti di vecchi pezzi con i Napoli Centrale, i miei straordinari inizi. Ci sarà spazio anche per i brani più recenti che eseguirò con la band di ‘Nero a metà’, mentre per il resto mi affiderò alla band con cui partirò per Europa e Usa: Podio, Garrison e Golino. Jam Senese, musicista puro, sarà invece sul palco con me per tutto il concerto. Mi sento realizzato”, ha concluso, “Mi diverto, ho una vita da musicista pieno. Mi sento maturo quel tanto che basta per evitare le frasi da profeta, la sindrome del genio che sa tutto”.

Informazioni su GiO

Studente di Informatica presso Università degli Studi di Napoli Federico II, PinoDanielomane e appassionato di Musica, grafica e di fotografia.

Pubblicato il 19/09/2008 su Concerti, Interviste, Notizie. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: