Serata di note, ricordi ed emozioni: Pino Daniele a Segesta


tp

Tutto esaurito per il concerto di Pino Daniele, che ha avuto luogo domenica (22/08) al Teatro Antico di Segesta.

Novanta minuti di spettacolo per ripercorrere i punti salienti della carriera del cantautore napoletano, interprete di brani che hanno contribuito a rendere la canzone italiana famosa nel mondo. Una serata emozionante ed un pubblico partecipe, una platea di spettatori di ogni età che ininterrottamente ha seguito, cantando ed emozionandosi, l’esibizione di Pino Daniele.

Era la prima volta che io assistevo ad un suo concerto. È strana la sensazione che si avverte vedendo Pino Daniele sul palcoscenico, e quel contrasto tra la possenza fisica di quest’uomo alto e robusto ed il suo atteggiamento, quasi di diniego e timidezza, nei confronti del pubblico, che ha voluto più volte ringraziare «per la bella serata trascorsa insieme».

Oltre venti i brani eseguiti, dal nuovo “Il sole dentro di me” sino a “Je so pazzo”, passando per “Che male c’è”, “Se mi vuoi” e molti altri.

La musica e la vita. Un connubio inscindibile per Pino Daniele che ha detto al suo pubblico «le canzoni ricordano certi momenti della vita, quelli belli così come i più tragici, il dolce e l’amaro dell’esistenza. Non mi piacciono le canzoni che suscitano le lacrime, vorrei che la gente sorridesse, sempre». E un sorriso e un abbraccio ha voluto dedicare a Massimo Troisi. Un’intensa e sincera amicizia quella nata tra i due artisti napoletani, che si sono incontrati per caso negli studi della trasmissione televisiva cult degli anni Ottanta “No stop”.

Pino e Massimo, la musica e la recitazione, un unico denominatore comune: conservare la propria napoletanità anche nel contatto “con il resto del mondo”. Un grande feeling artistico e “di vita” diventato poesia nelle tre colonne sonore dei film di Massimo Troisi “Ricomincio da tre” (1981), “Le vie del Signore sono finite” (1987) e “Pensavo fosse amore invece era un calesse” (1991) scritte ed interpretate da Pino Daniele.

 

di Veronica Femminino

Informazioni su GiO

Studente di Informatica presso Università degli Studi di Napoli Federico II, PinoDanielomane e appassionato di Musica, grafica e di fotografia.

Pubblicato il 28/08/2010 su Concerti, Musica, Spettacoli, Tour. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: